Published On: lun, gen 20th, 2014

Bari. Otto in manette e sequestro di oltre due chili di droga

E’ di 8 arresti il bilancio di un vasto servizio coordinato che i Carabinieri di Bari hanno portato a termine con l’obiettivo di arginare l’impennata di spaccio di stupefacenti che si registra ogni fine settimana a causa dell’uso sfrenato di droga che molti, soprattutto giovani, abbinano irresponsabilmente al divertimento.

In totale sono strati sequestrati 2 chili e 200 grammi tra marijuana, hashish, eroina e cocaina. Massiccio il dispiegamento di uomini e mezzi, tra cui i militari della Compagnia d’Intervento Operativo dell’11° Battaglione Carabinieri “Puglia” e le unità cinofile della Nucleo Carabinieri di Modugno.

In particolare a Bari – Modugno i Carabinieri hanno arrestato un incensurato 23enne originario di Lecce trovato in possesso di 2 chili di marijuana che nascondeva in un trolley all’interno di un miniappartamento che da poco aveva preso in affitto nel centro storico cittadino.

La perquisizione eseguita nel monolocale ha consentito di trovare nascosto in un trolley riposto in un armadio, un voluminoso involucro contenente la sostanza.

Il 23enne, raggiunto a e bloccato a Lecce dove si era momentaneamente recato, è stato associato presso la locale casa circondariale; Bari, quartiere “Picone”, a finire in manette è stato un 33enne del luogo sorpreso a cedere alcune dosi di cocaina a due “clienti”.

La successiva perquisizione domiciliare eseguita a carico dell’uomo ha consentito di rinvenire 610 euro in contanti sottoposti a sequestro.

Il 33enne, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato associato presso la locale casa circondariale; nord di Bari e precisamente nelle campagne di Palo del Colle, sono stati arrestati un 32enne, un 24enne e un 34enne del posto,notati vicino un deposito mentre sostavano in atteggiamento sospetto nei pressi di una”Alfa Romeo” a bordo della quale uno dei tre si allontanava in direzione di via Palo. Sottoposto a controllo i carabinieri lo hanno trovato in possesso di una dose di hashish e di eroina.

In casa invece il 32enne deteneva ulteriori nove dosi di eroina, per complessivi 8 grammi, ed un bilancino elettronico.

La perquisizione eseguita nel locale dove gli altri due complici erano rimasti ha consentito di trovare diversi involucri di marijuana per circa 70 grammi, un panetto di hashish da 100 grammi, una dose di eroina e 300 euro in contanti, probabile risultato di precedenti cessioni di stupefacente.

I tre, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, sono stati associati presso la locale casa circondariale; sud di Bari e precisamente a Putignano due 18enni del luogo sono stati arrestati poiché trovati in possesso di 14 grammi di marijuana unitamente a 115 euro in contanti che detenevano in un locale a loro in uso.

A Conversano infine stessa sorte è toccata ad un 22enne del luogo sorpreso in via Ferrari con 10 grammi di marijuana sottoposti a sequestro unitamente ad ulteriori 5 grammi ed un bilancino di precisione detenuti all’interno della sua abitazione.

I tre, su disposizione della Procura della repubblica di Bari, sono stati collocati ai domiciliari.

Comando Provinciale CC Bari

 

About the Author

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.