Published On: mer, dic 4th, 2019

Bitonto: droga nel sottotetto di casa. Pusher arrestato dai Carabinieri nel centro storico

drogaI Militari della Stazione Carabinieri di Bitonto, l’altra sera hanno
effettuato un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione di
sostanze psicotrope. Nella circostanza sono stati effettuati diversi
controlli e perquisizioni soprattutto nel centro storico. Ed è proprio
durante la perquisizione presso l’abitazione di T.V., 22nne, già conosciuto
ai militari operanti, che è stato rinvenuto un vero e proprio bazar della
droga. I militari, entrati nell’abitazione, hanno notato che il giovane era
agitato ed era appena sceso dal terrazzo, destando così sospetti che hanno
portato i Carabinieri ad estendere la perquisizione proprio in tale luogo
e, quindi,  nel sottotetto dell’abitazione. In quest’ultimo posto, infatti,
sono stati rivenuti, materiale per il confezionamento della droga, un
bilancino di precisione, 242 bustine di marjuana per un peso complessivo di
370 grammi circa, 2 panetti di hashish per un peso complessivo di 200
grammi,  32 dosi della stessa sostanza stupefacente, già confezionate per un
peso di 60 grammi, inoltre sono state rinvenute anche 85 dosi di cocaina per
un peso complessivo di 40 grammi e la somma di 1400,00 euro in contanti,
ritenuta il provento dell’attività illecita, oltre a bigliettini con cifre e
nomi riferiti ad acquirenti. Il giovane pusher  è stato così arrestato per
detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, e, su disposizione
della competente A.G., tradotto presso la Casa Circondariale di Bari.  Tutta
la droga ed il denaro contante sono stati sottoposti a sequestro.

La redazione

About the Author

- redattore

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.