Published On: lun, giu 30th, 2014

Caserta. Due arresti per lite. Furti, in manette cittadino iraniano

carabinieriA San Cipriano d’Aversa i Carabinieri hanno arrestato una donna nigeriana 25enne, del luogo.

Un 34enne, sempre di nazionalità nigeriana, veniva ricoverato in prognosi riservata, presso l’Ospedale di Aversa, con ferite da taglio all’addome.

L’attività info-investigativa dei Carabinieri, permetteva di accertare che l’uomo, poco prima, nel corso di una lite avuta con la donna,  moglie convivente, nella loro abitazione, veniva aggredito con un coltello da cucina, sequestrato, colpendolo all’addome.

L’uomo veniva sottoposto ad intervento chirurgico.

L’arrestata, è stata portata presso il carcere di  Pozzuoli (NA).

A Capua i Carabinieri hanno arrestato un 35enne.

L’uomo ingaggiava una violenta lite con un ragazzo del luogo, durante la quale lo colpiva con un coltello con una lama di 15 cm. all’emitorace destro provocandogli la perforazione del polmone, poi fuggendo.

Sul posto intervenivano i militari dell’Arma e il personale del 118.

L’uomo ferito, veniva trasportato presso l’Ospedale di Caserta e ricoverato in prognosi riservata.

Le ricerche dei Carabinieri permettevano di ritrovare in un cassonetto dell’immondizia il coltello utilizzato che veniva sequestrato, e di raccogliere elementi  utili per identificare il responsabile che veniva rintracciato e bloccato mentre cercava di disfarsi degli abiti pieni di sangue.

L’arrestato, è stato  portato presso il carcere di Santa Maria Capua Vetere.

A Trentola Ducenta  i Carabinieri hanno arrestato un cittadino iraniano 29enne.

L’uomo è stato sorpreso dai militari, in un centro commerciale della zona, dove, dopo aver distratto la cassiera si impossessava di euro 830.

La refurtiva, interamente recuperata è stata restituita al proprietario.

L’arrestato sarà giudicato con la formula del rito direttissimo.

Comando Provinciale CC Caserta

 

 

About the Author

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.