Published On: sab, mar 8th, 2014

Caserta. Tre arresti in provincia, controlli straordinari a Caserta

1A San Nicola la Strada, i Carabinieri hanno arrestato un 60enne, del luogo.

I CC accertavano come l’uomo prelevava fraudolentemente gas per uso domestico, con la manomissione del misuratore di proprietà della Napoletana gas, installato presso la propria abitazione.

L’arrestato, in attesa della celebrazione del rito direttissimo,  stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.

Ad Alife i Carabinieri hanno arrestato un 27enne del luogo, in esecuzione dell’ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Santa Maria Capua Vetere.

L’uomo dovrà espiare una pena di anni 4 e mesi 4 di reclusione per il reato di tentata violenza sessuale  commesso il 4 aprile 2011 in Alife. L’uomo è stato associato alla casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

A San Marcellino i Carabinieri di Trentola Ducenta hanno arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, un cittadino marocchino 34enne.

I militari sorprendevano l’uomo mentre cedeva una dose di hashish ad un acquirente.

La successiva perquisizione permetteva di trovare la somma di 150 euro ritenuta l’incasso dell’illecita attività.

L’arrestato, è stato tradotto presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

I Carabinieri di Caserta hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio mediante l’attuazione di posti di blocco e di controllo, per frenare la commissione di reati predatori ed a garantire il sicuro svolgimento della movida cittadina nelle ore serali e notturne.

Nel corso dello stesso, sono state denunciate in stato di libertà 4 persone, per violazioni al codice della strada, quali circolazione con assicurazione falsa e guida senza patente perché mai conseguita e/o sospesa; controllate 61 autovetture; identificate 114 persone; effettuati 9 controlli nei confronti di soggetti sottoposti a misure restrittive; contestate 8 infrazioni al codice della strada; ritirate 4 patenti di guida; segnalata una persona alla prefettura di Caserta.

Comando Provinciale CC Caserta

About the Author

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.