Published On: sab, dic 1st, 2018

Condivisione Italia sbarca a Modugno: ecco il quinto faro

46514512_2222939388026887_4940363209707094016_nLa Community Condivisione Italia dopo Roma, Molfetta, Martina Franca e Bari, sbarca a Modugno. Verrà infatti acceso domani sera alle ore 20,00 presso la sede dell’associazione culturale Pro Loco Modugno il quinto faro di questa community che si propugna di diffondere informazioni e buone pratiche al fine di  far crescere il Paese scambiandosi idee, contenuti e informazioni.

In occasione dell’evento di domani interverrà oltre a Paolo Giacovelli, ideatore del progetto, Michele Mitola, referente locale insieme a tutti i rappresentanti delle altre città in cui questo progetto è tutt’ora attivo.

Presenterà la serata Giovanna Salvatore e nel corso della stessa sarà possibile conoscere il progetto basato essenzialmente su 3 pilastri fondamentali quali: prendersi cura del proprio Paese valorizzandone le eccellenze e le risorse, attraverso la diffusione di buone pratiche e l’organizzazione di eventi culturali. Investire sul proprio territorio incentivando l’attività solidaristica e imprenditoriale, avviare un nuova narrazione, un modo nuovo per permettere la diffusione immediata della buona pratica attuata.
Condividere perchè? Per fare, per crescere, per essere un modello facilmente esportabile, per migliorare altre realtà sparse per l’Italia aggregando nuove braccia.

La condivisione con altre realtà ha l’obiettivo di diffondere a macchia d’olio le pratiche di sviluppo le idee e la solidarietà in tutta la community.

 

Per maggiori info e contatti:

tel 3277061623
mail iscriviti@condivisioneitalia.it

Andrea Giotta

About the Author

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.