Published On: mar, feb 16th, 2021

Coronavirus: aperte le procedure per l’individuazione di 63 professionisti sanitari per la regione Molise

Share This
Tags

medici-covidSono aperte le procedure per l’individuazione di 63 medici specializzati, infermieri e operatori sanitari a supporto della regione Molise.
Nello specifico, le figure professionali richieste sono: medici laureati ed abilitati all’esercizio della professione specializzati in anestesia e rianimazione, malattie infettive, malattie dell’apparato respiratorio e medicina interna; infermieri in possesso dei relativi titoli abilitativi e regolarmente iscritti agli ordini professionali e operatori socio-sanitari, in possesso dei relativi requisiti professionali.
Sarà possibile partecipare alla procedura compilando il form, già disponibile sul sito del Dipartimento della Protezione Civile, fino alle ore 20 del 18 febbraio 2021.
Alla manifestazione di interesse non possono partecipare i dipendenti pubblici e privati operanti nel settore sanitario e socio-sanitario in ambito nazionale, al fine di non pregiudicare i livelli di servizio attuali. Possono partecipare professionisti in quiescenza in possesso di idoneità psicofisica specifica allo svolgimento delle attività richieste.
Le 63 unità di personale medico e sanitario opereranno a supporto delle attività delle aziende sanitarie e ospedaliere della regione Molise per l’attuazione delle misure necessarie al contenimento e contrasto dell’emergenza COVID-19.
Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito del Dipartimento.

About the Author

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.