Published On: lun, gen 28th, 2019

Finanziati 41 progetti scolastici grazie al bando dell’assessorato alle Politiche educative per la promozione di attività socio-culturali nelle scuole.

Share This
Tags

L’assessodownloadra alle Politiche educative e giovanili Paola Romano rende noto che è stato pubblicato l’esito dell’  avviso rivolto a tutte le scuole ] statali d’infanzia, primarie e secondarie di I e II grado e agli istituti comprensivi cittadini per il finanziamento di progetti di carattere socio-culturale promossi dalle scuole baresi.
Sono state ammesse a finanziamento 41 proposte che spaziano dall’educazione alla lettura, teatrale e artistica, musicale, alimentare, ambientale all’introduzione di nuove tecnologie e metodologie didattiche, dalla legalità all’inclusione sociale, dalla lotta alla dispersione scolastica all’intercultura, fino al potenziamento delle materie scientifiche.
Attraverso questa iniziativa l’amministrazione comunale intende premiare le attività progettuali capaci di produrre un’effettiva ricaduta culturale, educativa e formativa sugli alunni e le loro famiglie, mirando al raggiungimento di finalità di carattere pubblico.

Anche quest’anno abbiamo voluto finanziare dei percorsi progettuali ideati dalle scuole baresi di ogni ordine e grado per sostenere la crescita dei nostri studenti – ha commentato Paola Romano -. La commissione ha assegnato i contributi, da 5mila a 2mila euro, valutando la concreta ricaduta, in termini qualitativi e quantitativi, delle iniziative sugli alunni e sulle loro famiglie, l’apertura al territorio e gli elementi di innovazione. Siamo convinti del fatto che il mondo della scuola vada supportato in ogni forma possibile e che questa iniziativa rappresenti un modo per garantire il protagonismo di chi vive la scuola tutti i giorni e conosce le esigenze e i desideri dei bambini e dei ragazzi che la frequentano. La varietà delle proposte finanziate ci restituisce una fotografia della vitalità dell’offerta educativa e formativa dei nostri istituti”.

About the Author

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.