Published On: mer, mar 20th, 2019

Foggia, taglia sull’assassino della sorella

Share This
Tags
Elena Mariella, foggiana uccisa 26 anni fa. Fratello offre 100mila euro a chi trova l'assassino

Elena Mariella, foggiana uccisa 26 anni fa. Fratello offre 100mila euro a chi trova l’assassino

“Ho pensato di dare una ricompensa di 100mila euro a colui o a colei che possono dare informazioni utili per mettere dietro le sbarre definitivamente l’assassino di mia sorella”. È l’inizio della lettera inviata ad alcuni giornali locali da Leopoldo Mariella, fratello di Elena, la 35enne foggiana uccisa 26 anni fa con cinque colpi di pistola in via Ordona Lavello a Foggia.
L’uomo ha, dunque, deciso di offrire questa ‘ricompensa’ in denaro in occasione dell’anniversario dell’omicidio della sorella, avvenuto la sera del 17 marzo del 1993.
Durante le prime indagini si parlava di delitto passionale per mano di un architetto foggiano. Tuttavia, caddero le accuse e il caso venne archiviato pochi mesi dopo l’omicidio della giovane.
Poi, a marzo dello scorso anno, la Procura di Foggia riaprì le indagini sempre a carico dello stesso architetto, ipotizzando che l’alibi offerto all’epoca dei fatti poggiasse su una falsa testimonianza. Le accuse però saltarono e il caso fu nuovamente archiviato.

About the Author

- Sono un ragazzo di 20 anni. Studente universitario di giorno, aspirante giornalista di notte.

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.