Published On: ven, mar 9th, 2018

Il noto duo comico Nuzzo-Di Biase al Maxicinema Andromeda di Brindisi per presentare il film d’esordio Vengo anch’io – Domani, sabato 10 marzo.

Share This
Tags

imagesEvento d’eccezione al MAXICINEMA ANDROMEDA di
Brindisi in programma sabato 10 marzo
2018 con l’arrivo in sala del duo comico composto da Corrado Nuzzo e
Maria Di Biase che, presentati dal giornalista brindisino Nico Lorusso,
saluteranno il pubblico presente in sala per la proiezione del film d’esordio
cinematografico della coppia dal titolo “Vengo anch’io” per lo spettacolo
delle ore 20:30
Il duo comico Nuzzo-Di Biase firma anche la regia del
film, una commedia agrodolce che vede la partecipazione, davanti alla macchina
da presa, di nomi d’eccezione dal panorama artistico e cinematografico italiano
come Ambra
Angiolini, Francesco Paolantoni, Vincenzo Salemme, Aldo Baglio e Alessandro Haber.
Coppia artistica e nella vita, i due cominci salenttini popolari grazie alla
partecipazione ai programmi tv come Zelig, Quelli che il calcio e i
diversi “Mai Dire…” della Gialappa’s, saranno quindi nel multisala del
Capoluogo adriatico. Corrispondendo il normale costo del biglietto gli
spettatori potranno incontrare i loro beniamini.
Vengo anch’io, è la storia di Corrado
(Nuzzo), un assistente sociale
aspirante suicida, del suo ex paziente Aldo (l’attore Gabriel Dentoni), un ragazzo con la sindrome di
Asperger, di Maria (Di Biase) un’ex
carcerata, desiderosa di rivedere la figlia (Cristel Caccetta) e di una giovane atleta salentina.  Bastonati dalla vita, e stanchi di mettersi in gioco perché oramai assuefatti alla sconfitta, per uno strano scherzo del destino
saranno costretti a intraprendere un viaggio insieme che li porterà a
confrontarsi con il proprio passato, a lottare con i propri demoni e a uscire
dalle proprie solitudini. Una banale gara di canottaggio amatoriale li
renderà un gruppo coeso, desideroso di un riscatto a tutti i costi. Per vincere
bareranno e perderanno in malo modo, ma non sarà una vera sconfitta, perché
intanto scopriranno di essere diventati una famiglia che è in grado di
trasformare in successo la somma delle loro sconfitte individuali.
Una singolare, eccentrica, ma invidiabile
famiglia che tutti vorremmo avere come vicini di casa.

About the Author

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.