Published On: ven, ott 12th, 2018

Il Vaso di Pandora organizza “Una giornata in masseria”: percorsi istruttivi e solidarietà per le bambine di due case famiglia

Masseria2L’associazione socioculturale “Il Vaso di Pandora” presieduta da Severina Bergamo organizza l’evento “Una Giornata in Masseria” che vedrà coinvolte le bambine delle  case  famiglia delle Suore di Padre A. Di Francia e delle Suore del Santo Spirito di Bari le quali, sabato 13 ottobre, avranno modo di trascorrere  una giornata all’insegna della spensieratezza e dell’apprendimento presso la Masseria didattica “La Lunghiera”, azienda agricola biologica di Turi .

L’associazione ringrazia il Presidente dell’INT (Istituto Nazionale Tributaristi) Riccardo Alemanno per la generosità e la sensibilità mostrate nell’organizzazione di questo evento. La suddetta associazione culturale vede questa giornata da un lato come incontro e contatto con il mondo a quattro zampe, spesso dimenticato ma anche con la natura. Dall’altro questo evento è un ulteriore tassello che testimonia l’impegno assunto da “Il Vaso di Pandora” nei confronti di chi è meno fortunato.

La giornata si articolerà in vari momenti: dopo un’iniziale visione della masseria didattica le bambine, visiteranno gli animali di alta e bassa corte, dopodiché effettueranno a turno la mungitura delle mucche per poi lavorare e produrre loro stesse il formaggio primo sale.
Il pranzo sarà a base di  prodotti biologici con focaccia di grano Senatore Cappelli, mozzarella e siero innesto, ricottina, primo sale, pasta fresca tra le altre cose. A giornata conclusa ecco che le bambine porteranno a casa un cestino con formaggio  e mozzarelle da loro stesse prodotti.

Come affermato dalla presidente Bergamo, i percorsi intrapresi in passato e volti anche al futuro mirano a offrire alle bambine assistite conoscenze ed emozioni che provano ogni volta per la prima volta e che per loro resteranno indelebili.

Andrea Giotta

About the Author

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.