Published On: mer, ago 19th, 2015

La sigaretta Iqos: il nuovo modo di fumare senza combustione

iqosMolto presto, potremo dire addio alla sigaretta tradizionale.

Infatti, la Multinazionale Philips Morris, comincerà da dicembre 2015 a distribuire sul mercato la nuova sigaretta, la “Iqos” con nocività ridotta.

Si tratta di una specie di bocchino dove infilare venti mini sigarette, la  sua caratteristica: una volta inserita la mini sigaretta in Iqos, una lama scalderà il tabacco, evitando così la combustione.

La sigaretta non si accende, i danni alla salute potrebbero essere fortemente ridotti, ma ugualmente si consumerà il tabacco come nelle vecchie bionde.

Nel centro Philips Morris in Svizzera, dove lavorano 400 scienziati biologi , medici, fisici e matematici, dopo anni di ricerca, hanno creato e messo a punto la nuova sigaretta, investendo circa 2 miliardi di euro.

La fabbrica  che ha prodotto la “Iqos”, è nata in Italia nei pressi di Bologna, con l’assunzione di 600 persone  e sarà pronta come abbiamo già detto per il 2016.

Da dicembre in tutte le tabaccherie Italiane si potrà acquistare la “Iqos” per la felicità dei fumatori.

Mario Ardimento

About the Author

- redattore

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.