Published On: sab, lug 12th, 2014

L’Autorità idrica scrive all’AQP per soluzioni definitive sulla condotta di via Gentile

Share This
Tags

fogna via gentile (16)-2L’Autorità idrica pugliese, su richiesta del sindaco Antonio Decaro, che nei giorni scorsi è stato eletto vice presidente dell’ente, ha scritto una nota all’Acquedotto pugliese per chiedere di intervenire con lavori risolutivi sulla condotta di Via Gentile che collega l’impianto di Torre del Diavolo con il depuratore di Japigia, che nei giorni scorsi si è nuovamente rotta.

L’autorità idrica ha accertato che solo nell’anno 2013 l’impianto di sollevamento che ha ceduto nei giorni scorsi è stato oggetto di interventi di manutenzione straordinaria per ben 6 volte e 2 nel 2014.

Antonio Decaro ha dichiarato: “Occorre pianificare dei lavori complessivi e definitivi per il sistema di raccolta e allontanamento dei reflui in quell’area, inserendoli nell’ambito del piano di manutenzione straordinaria prevista nella programmazione corrente. Gli interventi sulle fogne sono una nostra priorità”.

About the Author

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.