Published On: sab, giu 23rd, 2018

Lite familiare a Teano finita in tragedia

Share This
Tags

maltrattamenti in famiglia

 

MONDO – C’è forse una lite tra padre e figlio alla base della tragedia avvenuta ieri sera in un’azienda agricola della tranquilla località di campagna di Taverna Zarone, frazione di Teano (Caserta), dove il 72enne imprenditore Franco Fioretti ha ucciso, con un fucile da caccia regolarmente detenuto, il figlio Felice 44enne e la moglie Angela di 63 anni, poi ha rivolto l’arma contro sé stesso e si è suicidato. La coppia aveva un’altra figlia che però risiede in Emilia Romagna, mentre il fratello di Fioretti, che ieri era in vacanza ad Ischia, ha un grosso vivaio sempre nella stessa zona. Nel bar della piccola frazione di Taverna Zarone attraversata dalla Statale Casilina, si parla solo di Franco e del suo gesto.
Nessuno riesce a darsi una spiegazione, anche se tutti sono concordi sulla circostanza che alla moglie di Fioretti non piacesse la campagna, per cui era quantomeno strano che ieri sera si trovasse lì.

 

 

About the Author

- 20 anni, Facoltà di Lettere Moderne. Kafkianamente in,fariseisticamente out.

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.