Published On: sab, gen 23rd, 2021

Modugno: spaccio di droga, scoperti e arrestati due pusher, la droga nascosta anche nel vano serbatoio dell’auto

drogaIl contrasto allo spaccio di droga, in questi giorni ha permesso ai militari
della Compagnia di Modugno di arrestare in flagranza di reato due
spacciatori, denunciando un loro complice.

A Bitritto, i militari della locale Stazione Carabinieri hanno assicurato
alla giustizia B.V., un 35enne del luogo, pluripregiudicato. Dopo giorni di
osservazione da parte dei Carabinieri, è stato sottoposto a specifico
controllo e a perquisizione, al seguito della quale, sono stati rinvenuti in
casa ben 12 involucri contenenti 70 grammi di sostanza stupefacente del tipo
hashish, un bilancino di precisione e materiale idoneo al confezionamento.
Ma i movimenti dell’uomo, studiati dai militari, lasciavano presumere che
non tutto fosse all’interno della sua abitazione. L’intuito dei militari
veniva poi confermato da “Fighter”, il cane antidroga del Nucleo Cinofili
Carabinieri di Modugno che, nel corso delle attività ha consentito di
rinvenire, occultato all’interno dello sportellino del serbatoio del
carburante dell’autovettura a lui in uso, un pacchetto di sigarette
contenente 8 involucri del peso complessivo di 5 grammi di cocaina e 2
grammi di hashish. L’uomo, che era stato già arrestato per lo stesso motivo
meno di un anno, è stato nuovamente tratto in arresto.

In contemporanea agivano i Carabinieri della Stazione di Grumo Appula che, a
Binetto, hanno sorpreso ed arrestato O.N.V. 41enne, pluripregiudicato per
detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, già arrestato per
gli stessi motivi a dicembre scorso. Nonostante il cambio di domicilio
dell’uomo, i militari hanno notato inusuali spostamenti di soggetti dalla
nuova dimora del pusher. I Carabinieri hanno quindi fatto irruzione ove
alloggiava unitamente al complice di 54 anni, che lo aiutava nelle consegne
e che è stato denunciato a piede libero. Anche in questa circostanza il
fiuto di “One”, il cane antidroga del Nucleo Cinofili di Modugno, è stato di
aiuto, infatti ha permesso di rinvenire 5 grammi di cocaina suddivisa in 15
involucri pronti per essere venduti, oltre al bilancino di precisione ed al
materiale idoneo al confezionamento.

La redazione

About the Author

- redattore

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.