Published On: mar, feb 13th, 2018

Mola di Bari: scovato dai Carabinieri un 64enne insospettabile con mezzo chilo di cocaina purissima

Share This
Tags

carabinieriIeri sera i Carabinieri della Tenenza di Mola di Bari, nell’ambito di un
servizio antidroga svolto su tutto il territorio Comunale, hanno eseguito una arresto per detenzione ai fini di  spaccio di sostanze  stupefacenti. A finire in manette è stato un “insospettabile” 64enne,  incensurato, non collegato agli ambienti della criminalità locale.

I Carabinieri, venuti a conoscenza di un insolito via vai di persone
dall’abitazione del 64enne, hanno predisposto appositi servizi di
osservazione e, al momento più opportuno, hanno deciso di procedere ad una perquisizione domiciliare. Nella circostanza, il 64enne ha tentato di ritardare l’accesso ai militari con scuse banali, finanche di non trovare la chiavi del portone d’ingresso o di accusare finti malori.

I Carabinieri, ormai certi che l’uomo nascondesse qualcosa, hanno quindi forzato il portone e sono entrati nell’appartamento, rinvenendo e sequestrando, sul tavolo della cucina, delle dosi di cocaina che l’uomo stava ancora confezionando, oltre a mezzo chilo di cocaina purissima, custodita in due panetti in cellophane e quattro bilancini di precisione.

Per i Carabinieri si tratta di un considerevole quantitativo di droga,
verosimilmente destinata al rifornimento di  pusher in occasione del
weekend di carnevale. L’uomo, tratto in arresto,  si trova ora  presso la Casa Circondariale di Bari, a disposizione della competente A.G..

La redazione

About the Author

- redattore

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.