Published On: lun, feb 26th, 2018

Neve in Puglia, disagi e soluzioni

Share This
Tags

PUGLIA – Nevica ininterrottamente da ore a Foggia e provincia. Per queste ragioni, visti i disagi, le scuole di San Severo, San Nicandro Garganico e Ascoli Satriano resteranno chiuse oggi e domani. I Monti Dauni sono comprensibilmente la zona più colpita dalla neve. Tuttavia, le strade della Capitanata non segnalano particolari disagi agli automobilisti.

Le prefetture di Brindisi, Foggia e Bari, in vista dell’ondata di maltempo e freddo rigido hanno diramato l’ordinanza che sancisce il blocco della circolazione dei mezzi pesanti su strade provinciali e statali. Si tratta del vento siberiano ‘Buran’. Questo si sarebbe scagliato sull’Italia nelle ultime giornate, portando la neve anche in provincia di Foggia e nella provincia Bat (Barletta-Andria-Trani), con temperature comprese tra meno 5 gradi nelle zone più interne della Puglia, e pochi gradi sopra lo zero lungo la costa.

La Protezione civile regionale spiega che nelle prossime ore la neve giungerà anche sull’Alta Murgia. Alcuni comuni del Subappennino Dauno, dove la maggior parte delle scuole sono chiuse e la neve è caduta con più intensità vista la maggiore altitudine. Questa zona ha avuto qualche difficoltà nel permettere la circolazione dei mezzi pubblici. Codice giallo (nevicate in corso con intensificazione) sui tratti autostradali Poggio Imperiale-Cerignola est, e Foggia-Canosa. Domani la situazione potrebbe anche migliorare sul Gargano ma le temperature torneranno a calare bruscamente su tutta la Puglia da mercoledì.neve1

About the Author

- Sono un ragazzo di 20 anni. Studente universitario di giorno, aspirante giornalista di notte.

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.