Published On: ven, set 28th, 2012

Notti insonni, file chilometriche e risse. Tutto per il nuovo i phone 5

Share This
Tags

Vi è per caso capitato di scrutare, durante queste ultime notti, infinite file di persone poste una dietro l’altra, nel bel mezzo della strada? Queste persone erano per caso: stanche, assonnate, leggermente trepidanti per l’attesa, desiderose di passare al turno successivo e con gli occhi ben aperti affinché nessuno potesse passargli davanti? Non temete e non abbiate paura. Non vi siete persi nessun pellegrinaggio, il Papa non è giunto nelle vostre città per una calda benedizione, nessuna rockstar ha improvvisato un concerto notturno e le mense della Caritas non hanno cambiato location.
Le lunghissime file che hanno popolato le strade delle principali città italiane ed europee, non avevano come inizio nessuna di queste fattibili motivazioni. A provocare tutto questo è stato l’arrivo della nuova creazione partorita dalla famigerata azienda Apple: l’i Phone 5. Per l’occasione, centinaia di rivenditori di elettronica hanno deciso di restare aperti tutta la notte per dare la possibilità agli ‘impazienti’ di acquistarlo immediatamente, senza aspettare neppure un giorno. Bologna, Perugia, Roma, Firenze […] Insomma, non c’è stata tregua da Milano a Catania. Ovviamente, le sfilate notturne davanti ai negozi sono state inaugurate dagli Stati Uniti la scorsa settimana, a seguire tantissime città di tutta Europa. I rivenditori hanno aperto i propri negozi per tutta la notte, e nonostante l’ora tarda e il giorno seguente (generalmente lavorativo) l’affluenza è stata pazzesca. Migliaia le persone in fila per il nuovo telefono cellulare appena sbarcato in Italia.
Ma, pazzia che si rispetti, deve essere tale a 360°. Ogni fila impaziente deve avere attimi di ‘panico’. A Milano, infatti, non è mancata una rissa Ad hoc che, ad alcuni, potrebbe aver fatto passare più rapidamente la lunga ed estenuante attesa.

A quanto pare la crisi c’è, ma non è per tutti. Indiscutibilmente gli appassionati della saga Apple non si stanno facendo sfuggire l’occasione di acquistare il tanto amato gioiellino: più magro e più lungo, con un nuovo processore che raddoppia la sua potenza, nuovo apparato video-fotografico, nuovo apparato audio e cuffia, il corpo macchina e il sistema touch ma, non è finita qui. L”iPhone 5, infatti, è talmente tanto “potente” da avere la straordinaria capacità di far svanire, in meno di un istante, uno stipendio intero.

Samanta Zagaria

About the Author

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.