Published On: ven, mag 10th, 2019

Ospedale della Murgia, Emiliano inaugura ambulatorio di gastroenterologia.

Share This
Tags

L’odownloadspedale Perinei è nato cinque anni fa e non tutto era completo. Era
come avere una Ferrari senza il pieno di benzina. Per questo abbiamo
cominciato subito, con grande impegno, a implementare e rafforzare i
reparti. Dopo quello di nefrologia oggi abbiamo aperto l’ambulatorio per
le malattie infiammatorie croniche intestinale, e stiamo per trasferire
qui una emodinamica che consenta in caso di emergenza di avere tutte le
dotazioni necessarie per salvare la vita delle persone. Un lavoro che
abbiamo potuto fare grazie al nostro piano di riordino che ci ha
consentito di utilizzare meglio il personale esistente e soprattutto di
fare moltissime nuove assunzioni. Continueremo su questa strada”.
Lo ha detto il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano in
occasione della inaugurazione dell’ambulatorio dedicato alle malattie
infiammatorie croniche intestinali (Mici) dell’Ospedale della Murgia
“Fabio Perinei”.
“In Italia mancano i medici perché hanno sbagliato alcune programmazioni
del passato – ha aggiunto Emiliano rispondendo alle domande dei
giornalisti –
Lancio un appello a tutti i medici che hanno desiderio di rientrare in
Puglia a farsi avanti, perché noi cercheremo di favorire questo rientro.
Ormai i medici vanno contesi tra le varie regioni come se fossero
giocatori di calcio perché serve rinforzare le squadre di tutte le
regioni italiane. Noi, grazia a una buona programmazione, abbiamo creato
le condizioni per farlo”.
“Il nostro piano – ha dichiarato il direttore Asl Bari Antonio
Sanguedolce – prevede un forte potenziamento dell’ospedale Perinei, con
particolare riferimento alle assunzioni: abbiamo sbloccato assunzioni
per oltre cento operatori sanitari, sessanta infermieri e tutto il
personale medico necessario. Sono inoltre in fase di accreditamento la
Utic (unità di terapia intensiva cardiologica), con annessa emodinamica
e elettrofisiologia. Tutto questo consentirà di fare un salto di qualità
in quest’area”.
“È un giorno di festa per la comunità murgiana – ha detto Vincenzo
Florio presidente associazione Micro Odv – una bella giornata per tutti
noi e per le associazioni di volontariato che operano al fianco dei
medici per superare tutti gli ostacoli e dare un supporto concreto a chi
è affetto da queste malattie non facili. Ringrazio Michele Emiliano che
mi diede il suo numero di telefono quando era sindaco. Quel numero è
rimasto sempre lo stesso, lui ha sempre risposto ed è a disposizione di
tutti i pugliesi “.
L’attivazione dell’Ambulatorio nasce dall’esigenza di offrire una
struttura di riferimento ai pazienti affetti da M.I.C.I. del territorio
murgiano, grazie all’impulso dell’associazione Micro Odv, che a questo
fine ha sottoscritto nel 2018 un Protocollo d’Intesa con Regione Puglia
e ASL Bari.
L’ambulatorio inaugurato oggi consente di migliorare l’assistenza
socio-sanitariaa ai pazienti affetti da patologie Inf. Int., arruolati
tra quelli presi in carico dall’Endoscopia del P.O. Perinei o
provenienti da altre Strutture Ospedaliere con diagnosi accertata.
L’associazione Micro ha messo a disposizione un call center per dare
assistenza di vario genere  ai pazienti e un medico gastroenterologo
(dott. Bringiotti) e una dietista volontaria a supporto dei medici
operanti presso l’U.O. di endoscopia digestiva.
Inoltre Micro ha sovvenzionato uno stage formativo del dott. Festa (U.O.
di chirurgia) presso l’Ospedale Sacco di Milano.
L’Ambulatorio nell’ambito di un approccio multidisciplinare si avvale
delle collaborazioni di altre Unità Operative quali:
– Diagnostica per Immagini (Entero RMN);
– Patologia Clinica;
– Psichiatria;
– Oculistica;
mentre per le discipline di reumatologia e dermatologia sono in fase di
perfezionamento accordi con altre strutture aziendali.
Allo stato attuale presso l’ambulatorio vengono svolte le seguenti
attività due volte a settimana:
* Visita per inquadramento diagnostico;
* Prescrizione di farmaci convenzionali.
Le Attività di prossimo avvio sono: prescrizione e somministrazione di
farmaci biologici di classe H; proposizione a livello regionale di 1 o
più PAC; formazione di altro personale medico e Infermieristico presso
centri di alta specializzazione.
Sono intervenuti all’inaugurazione Giovanni Campobasso dirigente sezione
strategia del dipartimento sanità Puglia, Domenico Labate direttore
medico Ospedale della Murgia,
Donato Poglionica, direttore unità operativa di endoscopia digestiva.

About the Author

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.