Published On: lun, dic 2nd, 2019

Rapinano un’agenzia di pratiche automobilistiche.

Share This
Tags

Rapinano undownload’agenzia di pratiche automobilistiche. Arrestato dai
Carabinieri uno dei due autori, in via di identificazione il complice.
I Carabinieri della Stazione di Corato (BA), hanno  arrestato  L.A., 19enne
del luogo, perché ritenuto responsabile del reato di rapina a mano armata in
concorso con un complice in via di identificazione.
L’altro ieri, verso le ore 13.00, il gestore di un’agenzia per il disbrigo
di pratiche automobilistiche, ha chiamato la Stazione Carabinieri di Corato
denunciando di aver patito una rapina.
La vittima, visibilmente sconvolta, in passato aveva già subito reati della
stessa natura ma, questa volta la dinamica raccontata è stata diversa. Una
persona a volto scoperto è entrata nell’agenzia e dopo essersi assicurata
che non vi fosse nessun cliente, ha fatto entrare un complice, il quale
parzialmente travisato  e armato di coltello, ha intimato al titolare di
consegnargli i soldi.
L’azione, tanto fulminea quanto poco fruttuosa, ha procurato ai due
malfattori il bottino di 35,00 euro.
Le immediate ricerche avviate dai militari operanti hanno consentito di
identificare il rapinatore a volto scoperto e di rintracciarlo presso la
propria abitazione, da dove è stato prelevato e accompagnato presso la
Stazione Carabinieri di Corato per ulteriori approfondimenti sulla vicenda.
La vittima che in quel frangente stava formalizzando la denuncia,
riconosceva nel giovane uno dei rapinatori, così per il 19enne è scattato l’
arrestato e su disposizione della Procura della Repubblica presso il
Tribunale di Trani è stato tradotto presso quella Casa Circondariale.

About the Author

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.