Published On: lun, lug 8th, 2019

Sacco domina a Castellabate la Gran Fondo di 15 chilometri.

Share This
Tags

Casteldownloadlabate che ha ospitato l’evento di 15 chilometri, promosso dal
circuito NAL con l’associazione Punta Tresino, in collaborazione
l’associazione Sintesi SSD, e con il supporto del Circolo Canottieri
Agropoli e dello sponsor ufficiale EGE. Nella stessa giornata, inoltre,
sono andate in scena anche delle prove su distanza corta 800 400 600 e 200
per i bambini al fine di promozionare questa specialità sportiva.
Quindici i nuotatori al via, provenienti da diverse località di Italia e
anche dall’estero. Tocca per primo il traguardo Alfredo Sacco in 2 ore 54
min 36 sec, secondo è l’argentino Jeronimo Plit che arriva dopo 3 ore 3 min
3 sec di gara, terzo assoluto è il nuotatore di potenza Domenico
Scaldaferri col tempo 3 ore 5 min 36 sec. Prima tra le femmine e quarta
assoluta la salernitana Sofia Carrino, che conclude la Gran Fondo dopo 3
ore 6 min 1 sec.
“Non pensavo di vincere, mi sarebbe piaciuta l’idea alla vigilia, anche se
il mio obiettivo era di arrivare in fondo nella mia prima 15 chilometri.
Non sapevo cosa aspettarmi e cosa avrei provato. Mi sono ritrovato col
gruppo di testa sin dalle prime bracciate, mi sentivo bene e ho iniziato a
cambiare passo arrivato a metà del percorso. Bel mare, brava
l’organizzazione, gruppo partecipante simpatico, il prossimo anno ci sarò
sicuramente” commenta Sacco sulla sua esperienza.
Carrino , anche lei alla sua prima esperienza in una 15 chilometri non
nasconde la sua contentezza. “Quella a Castellabate è stato un esperimento
che mi ha regalato forti emozioni e mi sono divertita tantissimo. Sono
certa che continuerò a cimentarmi con queste  distanze. Non ho programmato
nulla, ora mi godo questo momento e da domani mi informerò.”
Nella classifica maschile del Circuito Gran Fondo Italia al comando rimane
il fiorentino Caldani Gianluca con 58 punti, insegue in seconda posizione
il Caldani Crotti Mario a 54 punti, terzo con 43 punti lo spezzino Muscarà
Franco.
Tra le femmine sono prime pari merito con 30 punti la sudafricana Bruwer
Carina , la salernitana Carrino Sofia e la olbiese Ponsanu Stefania.
Giro di boa per il Gran Fondo Italia dopo la tappa a Castellabate e pausa
per qualche settimana , per riprendere a Settembre con la 24.5 km nel
Naviglio Grande a Milano e la 15 km nello stretto delle Bocche di Bonifacio.

About the Author

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.