Published On: gio, apr 9th, 2020

Salvata donna con intenti suicidi nella Stazione Ferroviaria di Bari Centrale

polizia ferroviariaUna pattuglia della Polizia Ferroviaria di Bari ha salvato una donna di cinquant’anni barese, decisa a togliersi la vita gettandosi sotto un treno.
La donna, in tenuta ginnica, a passo spedito, ha raggiunto il fascio binari dall’ingresso di Corso Italia, oltrepassando le transenne metalliche poste a protezione di un cantiere ove sono in corso lavori di ampliamento e riqualificazione , convinta di sottrarsi ai controlli capillari  dei poliziotti. La stessa, però, è stata immediatamente intercettata dagli agenti, mentre dalla Centrale Operativa Compartimentale è partita  la  chiamata di “riduzione di velocità” per i treni in transito.
Negli Uffici di Polizia la donna, in stato confusionale, ha ribadito in maniera ossessiva gli intenti suicidi e, pertanto, oltre ad avvisare i familiari, i poliziotti hanno richiesto l’intervento di personale del 118.
Il medico, intervenuto sul posto, considerate le condizioni psicofisiche della signora, l’ha convinta a seguirlo in ospedale per gli ulteriori accertamenti.

La redazione

About the Author

- redattore

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.