Published On: lun, dic 4th, 2017

Sassi da cavalcavia, arrestato 18enne

Share This
Tags

BARI – Ieri 3 dicembre, alla centrale del 112 è giunta la telefonata di un automobilista, il quale avrebbe raccontato di aver visto due giovani ragazzi su di un cavalcavia, sulla statale 100, nei pressi del centro commerciale Auchan. All’improvviso un forte boato, ed un sasso di medie dimensioni si è infranto sul parabrezza della propria vettura. L’uomo è uscito dal veicolo per poi riuscire a bloccare uno dei due malintenzionati: un 18enne, bracciante di Casamassima, ora agli arresti domiciliari. Il secondo ragazzo, un 14enne, è stato denunciato. Le accuse sono: tentativo di omicidio, danneggiamento del veicolo e attentato alla sicurezza dei trasporti. Il sopralluogo condotto dai militari ha rinvenuto pietre nella rete del cavalcavia, certificando quanto detto dall’automobilista. Adesso, sono in corso ulteriori indagini per capire se i due ragazzi sono implicati in un evento simile, avvenuto il 21 novembre, che vede vittima un automobilista, anche lui rimasto illeso.
carabinieri

About the Author

- Sono un ragazzo di 20 anni. Studente universitario di giorno, aspirante giornalista di notte.

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.