Published On: sab, dic 3rd, 2016

SEARCH MARKETING CONNECT

Share This
Tags

smconnect-media-supporter-336x280Il Search Marketing Connect giunge alla sua 11ª edizione e lo fa con l’appuntamento del 16 -17 dicembre prossimi, nello scenario del Palacongressi di Rimini, già sede del Web Marketing Festival e di altri eventi di punta ideati dalla realtà aziendale Search On Media Group.

Evento di riferimento per i professionisti operanti nel settore del Search Marketing, l’appuntamento rappresenterà, anche quest’anno, una ‘due giorni’ che porterà a Rimini oltre 60 relatori, di caratura nazionale e internazionale, i quali daranno vita a un programma ricco di contenuti di natura tecnica, ma anche strategica e perciò in grado di offrire una vision sugli scenari futuri del settore.

L’offerta didattica del Search Marketing Connect porrà, come da tradizione, la SEO (Search Engine Optimization) come tema centrale, al quale verranno affiancati interventi su PPC (Pay Per Click) e Web Analytics, aprendo così a scenari più ampi, orientati a versanti quali Google AdWords, in grado di abbracciare una più larga fascia di professionisti. Il tutto, suddividendo il programma tra Conferenze, Seminari e Workshop, ciascuno con una durata e un taglio differente.

Verrà introdotto per la prima volta, inoltre, il Business Case: un caso pratico con obiettivi, budget a disposizione e tempi di un ipotetico progetto, su cui i partecipanti lavoreranno in tempo reale, per sviluppare una strategia SEM a 360°.

I migliori progetti saranno discussi assieme per mettere in luce tecniche e idee replicabili sin da subito.

Ospite di riguardo nel parterre dei relatori, Fili Wiese, ex membro senior del Google Search Quality Team, protagonista di una sessione Q&A nel corso dell’evento in calendario a Rimini.

“Con questa 11ª edizione di Search Marketing Connect – dichiara Cosmano Lombardo, CEO di Search On Media Group – abbiamo voluto rinnovare l’offerta formativa di un appuntamento divenuto ormai una tradizione nel settore del Search Marketing.

Il focus dell’evento sarà ancora una volta sulla figura del professionista, ma, al tempo stesso, abbraccerà anche le agenzie e, attraverso l’introduzione di argomenti nuovi, quali Pay Per Click e Analytics, offrirà una visione non solamente tecnica, bensì anche di carattere più manageriale e improntato a comprendere i benefici reali del Search Marketing, lato business.

Pur innovando, abbiamo poi cercato di tenere ben presenti quelli che sono i capisaldi di questo evento: un programma altamente personalizzabile da ognuno dei partecipanti, un’offerta formativa ampia e soprattutto lo spirito di confronto e condivisione delle nozioni, delle strategie, quello che noi racchiudiamo sotto il termine “networking”, da sempre valore aggiunto del nostro modus operandi”.

L’evento è realizzato grazie alla collaborazione degli sponsor e dei media partner: DNS Hosting/Colt, Live Help, Combocut, Goodle Consulting, Tun2U, Voip Voice, ByTekMarketing, Avv. Antonino Polimeni, Radio 105, Radio Monte Carlo e Virgin Radio.

Ricapitolando: Search Marketing Connect, l’11ª edizione, è al Palacongressi di Rimini tra 16 e 17 dicembre. Il programma completo e tutte le informazioni utili sono consultabili sul sito ufficiale dell’evento, www.convegnogt.it.

Max Pellicani, media supporter dell’iniziativa, mette a disposizione un codice sconto per coloro che fossero interessati a partecipare all’evento.

smconnect-media-supporter-728x90

About the Author

- Professionista capace di raccontare un evento o una storia di più ampio respiro riprendendola dal vivo, darle un senso cogliendone particolari e sfumature, renderla disponibile agli altri sia sotto forma di semplice notizia che di breve documentario. Sa gestire e organizzare riprese di qualsiasi evento trasformandole attraverso un rapido lavoro di editing su tutto il processo tecnico-creativo, in prodotto finito. Figura professionale in grado di realizzare un prodotto audiovisivo di reportage che rispetti gli standard dei diversi media di riferimento.

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.