Published On: gio, gen 16th, 2014

Sgomberato campo Rom di Via Napoli

Questa mattina è iniziato lo sgombero del campo Rom di Via Napoli, una battaglia che ha visto impegnato il Presidente dell’VIII Circoscrizione, Leonardo Tartarino, sin da questa estate, ovvero da quanto questa gente si è impossessata della bretella di strada, ad angolo con Via Napoli, che costeggia il canalone.

“L’obiettivo è stato raggiunto, ma ciò non vuol dire che i controlli devono tornare a diminuire, anzi si deve far in modo che una situazione di questo tipo non venga più a verificarsi. Tengo però a precisare che questa battaglia, che conduco già da parecchi mesi, non è stata rivolta contro la popolazione Rom, bensì al fine di preservare il quartiere da quelle condizioni igienico-sanitarie che avevamo raggiunto un punto davvero molto critico come dimostrano le innumerevoli foto comparse sui giornali e sui social network che denunciavano la presenza di immondizia sparsa ovunque, falò accesi durante le ore notturne ecc. Pertanto continuo a sostenere la tesi secondo la quale l’amministrazione deve far si che venga realizzata un’area dove questa gente possa vivere in condizioni igienico-sanitarie quanto meno umane e non per strada come è accaduto sino ad oggi. Sicuramente però i cittadini di San Girolamo saranno contenti che questa situazione si sia conclusa perché ripeto, le condizioni erano diventate davvero molto critiche, tanto da far scatenare innumerevoli polemiche al riguardo”.

Lo dichiara il Presidente Tartarino in una nota.

About the Author

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.