Published On: dom, nov 23rd, 2014

Sos Città contro gli atti vandalici ai danni dei contenitori Amiu

20141122_150937Insegnare ai baresi come fare e perche fare la raccolta differenziata, non è stato semplice, ma nel corso degli anni, grazie anche alle precedenti amministrazioni, e, sopratutto all’Amiu, si sono compiuti dei notevoli passi in avanti, facendo diventare Bari , una delle città, capoluogo di provincia, più virtuose dal punto di vista della percentuale di raccolta differenziata fatta. Ecco perché quando, passeggiando per la città, vediamo dei contenitori bruciati, come questo di Via Battaglia di Montelungo, siamo costretti a fare un passo indietro rispetto ad un gesto che non può e non deve essere trascurato.

“Abbiamo subito provveduto a chiederne la sostituzione all’Amiu e siamo sicuri che interveranno nel più breve tempo possibile” – raccontano i rappresentanti di Sos Città, Danilo Cancellaro e Dino Tartarino. “Non è possibile che ancora oggi esista qualcuno che si diverta incendiando un contenitore. In questa maniera non solo si è arrecato un danno all’Amiu, ma soprattutto si è fatto un danno al quartiere e a quei cittadini che, con tanto senso di civiltà e rispetto verso l’ambiente, avevano differenziato tutte quelle bottiglie di vetro andate, ormai, perdute” – concludono

About the Author

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.