Published On: mar, mar 17th, 2015

Sos Città:”Vergogna in piazza Risorgimento!”

2015031612345201“La piazza principale, cuore del quartiere Libertà, è completamente nelle mani dei vandali!” La dura denuncia arriva dall’associazione Sos Città, guidata tra l’altro dall’ex Presidente dell’VIII Circoscrizione, Dino Tartarino, sempre attento alle sorti della piazza.

“Oggi, a distanza di poco meno di un anno dalla fine del mio mandato, è uno strazio vedere come si è ridotta piazza Risorgimento alla quale tanta attenzione abbiamo dedicato in passato” – racconta Dino Tartarino – “Le mura delle scuola sono imbrattate dalle solite scritte sui muri, la piazza non viene lavata da mesi, le aiuole sono incolte e ricche di sporcizia, ma soprattutto la fontana è piena zeppa di guano e immondizia. Una situazione simile, tra l’altro, che si registra i tutte le altre zone del quartiere nell’assoluto disinteresse dell’amministrazione comunale, ma soprattutto del I^ Municipio che dovrebbe garantire il decoro urbano della piazza così come io e i miei ex consiglieri, abbiamo fatto nella precedente legislatura, dando lustro alla piazza e rendendola oggetto di tante manifestazioni e iniziative, cosa che adesso non accade più” – conclude.

“Piazza Risorgimento rappresenta il principale punto di incontro per ragazzini e anziani del quartiere Libertà. C’è bisogno di una scossa, di un intervento urgente da parte dell’Amministrazione per combattere l’incuria che in questi mesi si è abbattuta sulla piazza riducendola ad uno schifo” – prosegue il Presidente di Sos Città, Danilo Cancellaro – “L’auspicio è che si possa quanto prima programmare un’intervento di lavaggio della piazza, con cancellazione e pulizia delle scritte dalle mura della scuola, dalla pavimentazione e dalla stessa fontana, cercando di sostenere un progetto di riqualificazione della stessa che, data la posizione strategica in cui è ubicata, merita attenzione e cura alla stregua di tutte le altre piazze della città” concludono

About the Author

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.