Published On: gio, dic 22nd, 2016

Tanto non capirai: 50 sfide biancorosse in 30 anni

 

15418481_1285846384806678_7534492363915913492_oCinquanta sfide, 30 anni due colori e una squadra, il Bari o la Bari. Si intitola “Tanto non capirai”, una raccolta delle più emozionanti partite dei biancorossi negli ultimi 30 anni. Il libro, scritto da Cristiano Carriero già autore di “Che storia la Bari” e “La Bari siete voi”, con la collaborazione di cinque storyteller, Luca Guerra, Marco Napoletano,Francesco Longo, Domenico Brandonisio e Nicolò Delvecchio, è edito da Gelsorosso e verrà presentato domani, Venerdì 23 Dicembre presso Gelsorosso, in Strada Palazzo dell’Intendenza (alle spalle di Piazza della Prefettura), luogo dove sarà possibile acquistare l’opera.

L’evento avrà inizio alle ore 18.00 e, oltre all’autore Carriero, prenderanno parte alla serata anche Francesco Costantini, giornalista “Gazzetta del Mezzogiorno” e Fabio Fanelli, copywriter. La sfida col Cesena del ’94, passando per il Bari libidine di Ventura per arrivare al boato di Bari Cittadella. Un concentrato di ricordi da narrare, che oltre a raccontare le sorti di una squadra di calcio intrecciano le vite di chi scrive, a detta dello stesso autore. – ricordi degli ultimi trent’anni riportati su carta, storia del Bari mista ad eventi mondiali– questa l’introduzione dell’autore a un’intervista per il noto blog Barinelpallone.it, –un libro che si fa leggere, e si legge in pochi giorni, soprattutto se tifi Bari– prosegue Carriero completando l’intervista.

L’opera vanta inoltre una prefazione scritta dalla voce storica del Bari, Michele Salomone, a cui fa seguito la postfazione del copywriter Fabio Fanelli. Il libro può considerarsi come la realizzazione finale del blog “U’ Bar je fort” di Cristiano Carriero e sarà possibile acquistarlo già da domani, il prezzo è di 10 euro.

Andrea Giotta

About the Author

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.