Published On: mar, lug 29th, 2014

Trani, Bisceglie, Corato e Ruvo di Puglia. Raffica di controlli antidroga e per la sicurezza stradale. 6 le denunce dei CC

carabinieriI Carabinieri di Trani, in serrati servizi per la prevenzione e repressione dei reati predatori, in materia di stupefacenti e per il controllo della circolazione stradale effettuati negli ultimi due giorni sulle principali arterie stradali e nei pressi di locali notturni e località balneari, hanno deferito all’Autorità Giudiziaria 6 persone.

L’attività, disposta dai Carabinieri di Bari, rientra in un più ampio progetto finalizzato alla verifica del rispetto delle regole in materia di circolazione stradale quali l’eccesso di velocità e la guida pericolosa, con particolare attenzione alla guida in stato di alterazione psicofisica.

L’operazione ha visto impegnati giorno e notte i militari di Trani e Comuni limitrofi, supportati dai colleghi del Nucleo Cinofili per i controlli antidroga e da un velivolo del 6° Nucleo Elicotteri di Bari. Questi i principali risultati conseguiti:

–     a Trani, al termine di una perquisizione effettuata presso un deposito in zona periferica, grazie a un pastore tedesco del Nucleo Cinofili, sono state trovate tre piante di marijuana.

Un operaio 44enne del luogo, utilizzatore del locale, è stato denunciato per coltivazione di stupefacente.

Un idraulico 39enne di Andria, sottoposto a controllo mentre percorreva la s.p. 130 a bordo della sua auto, è stato trovato in possesso di un coltello proibito, sequestrato.

È stato denunciato per possesso illegale di arma;

–     a Bisceglie due 27enni sono stati deferiti in stato di libertà: il primo per guida in stato di ebbrezza alcolica ed il secondo per guida senza patente poiché mai conseguita;

–     a Corato un centauro 24enne, a bordo di una potente moto, alla vista di una “gazzella” dell’Arma, ha aperto il gas, cercando di sottrarsi al controllo. Né è scaturito un pericoloso inseguimento tra le vie di Corato, Ruvo di Puglia e Terlizzi, finché il giovane, vistosi braccato, ha abbandonato il mezzo ed è fuggito a piedi tra le campagne. Dopo pochi minuti, però, i Carabinieri sono risaliti alla sua identità e lo hanno rintracciato presso la sua abitazione. Dovrà rispondere di guida senza patente e di resistenza a Pubblico Ufficiale.  Sempre a Corato un operaio 31enne di Ruvo di Puglia è stato deferito per ricettazione in quanto ritenuto responsabile, in concorso con altre persone, di aver occultato all’interno di un capannone sito in località San Giuseppe un trattore agricolo, rinvenuto dai militari della locale Stazione, oggetto di furto avvenuto qualche settimana fa a Palo del Colle.

Nel corso del servizio complessivamente 330 sono state le persone identificate e 254 i mezzi controllati, 7 le persone segnalate all’Ufficio Territoriale di Governo, poiché trovate in possesso di dosi di marijuana per uso personale a Trani e Corato, 27 le violazioni accertate alle norme del Codice della Strada, di cui 8 per mancanza di copertura assicurativa e 6 per mancato uso delle cinture di sicurezza, 10 i documenti di circolazione e di guida ritirati e 9 i veicoli sequestrati. Sono stati infine controllati 118 soggetti sottoposti a misure restrittive della libertà personale ed a quelle di prevenzione.

Comando Provinciale CC Bari

About the Author

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.