Published On: ven, mar 28th, 2014

Tropea (VV). Controlli dei CC: due arresti, 6 denunce e 10 sequestri

1I Carabinieri di Tropea hanno effettuato un servizio coordinato di controllo del territorio.

A Nicotera sono stati arrestati due persone, entrambe titolari di attività commerciali per la vendita al pubblico di bevande ed alimenti, rispettivamente di 40 e 30 anni, noti alle Forze di Polizia.

Entrambi sono stati sorpresi, in flagranza di reato, di furto aggravato di energia elettrica.

I tecnici dell’Enel hanno riscontrato che i due, con un magnete sul contatore Enel, alteravano la misurazione del consumo di energia elettrica con ingiusto profitto e conseguente danno verso la società di servizi, ammontante ad una percentuale variabile dal 60% al 95% rispetto a quanto realmente consumato.

Gli arrestati, dopo le formalità di rito, sono stati associati al regime della detenzione domiciliare.

A Zungri sono stati denunciati a piede libero 3 soggetti, responsabili di falso materiale commesso da privato, guida senza patente ed omessa custodia di armi.

A Joppolo sono state denunciate due donne di nazionalità romena, responsabili di molestia a mezzo telefono verso una donna.

A Tropea è stato denunciato a piede libero un cittadino romeno responsabile di guida in stato di ebbrezza, essendo stato fermato con un tasso alcool emico tre volte superiore al limite consentito.

Sempre nel corso del servizio coordinato venivano complessivamente eseguite, con esito negativo, ulteriori 7 perquisizioni domiciliari, 10 veicolari e 14 personali.

Dopo i controlli sono stati sottoposti a fermo amministrativo 8 auto e 2 furgoni senza copertura assicurativa e sono state elevate 3 contravvenzioni per violazioni al codice della strada, per un importo complessivo di € 9.000.

Compagnia CC Tropea

About the Author

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.