Published On: lun, lug 8th, 2019

Un’estate da belvedere – BIAGIO IZZO in autovelox.

Share This
Tags

Il codownloadmico napoletano sarà in scena il 14 luglio .Davvero una serie di spettacoli e concerti di tutto rispetto per l’estate casertana. Il Cartellone organizzato da Massimo Vecchione, Direttore Artistico di UN’ESTATE DA BELVEDERE, realizzata con il patrocinio morale del Comune di Caserta e sotto l’egida degli assessori Petrillo e Casale, prevede come secondo appuntamento la presenza di Biagio Izzo in AUTOVELOX. Il comico napoletano sarà presente ad allietare l’animo di tanti casertani il prossimo 14 luglio esibendosi nel suo spettacolo che lo sta vedendo impegnato un po’ in tutta Italia. Sul palco, insieme a lui, ci saranno anche Mario Porfito e Francesco Procopio.La trama, incentrata su tre personaggi, narra di un viaggio che (si spera) li aiuterà a capire quanto sia arrivato il momento di cambiare qualcosa delle loro vite. Tutto avviene il quindici Agosto quando ormai tutta l’ Italia è in vacanza, al mare. Proprio tutti escluso tre Tutti tranne Tre.”Biagio, Mario e Francesco sono tre carabinieri. Integerrimi ma non troppo, ligi alle leggi ma fino ad un certo punto, uomini d’azione proprio per niente. Infatti quel giorno devono prestare servizio con un apparecchio dell’autovelox sulla Basentana. Il quindici agosto con un Autovelox su quella strada? Praticamente una cosa inutile, per intenderci un po’ come dover attraversare un ghiacciaio coi braccioli”.Le cose che succedono nella vita non sono mai casuali. Tutti e tre, in seguito a diversi eventi “sfortunati” si vedono costretti a trascorrere la notte a ben tredici chilometri dal paese nel quale svolgono il loro servizio. Da buon napoletani riescono comunque ad adattarsi alla circostanza.È proprio dalla macchina di servizio di Biagio Izzo, ormai con la batteria scarica, che uscirà ogni genere di conforto, da una tenda da campeggio ad una torta con le candeline. “Che cosa farebbero i nostri carabinieri se in quella strada trovassero una borsa con dei soldi? E se in quella borsa ci fosse anche una considerevole dose di cocaina?”.

About the Author

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.