Published On: ven, ott 18th, 2013

Via Re David, ore 8.00, migliaia di studenti in transito e tanta spazzatura

Ecco come si presentava questa mattina lo strettissimo marciapiede antistante l’Istituto Panetti in via Re David. Migliaia di studenti e bambini a quell’ora, ogni giorno, transitano attraverso quello strettissimo passaggio e a fatica devono scansare i rifiuti organici e indifferenziati che cittadini incivili lasciano fuori dai bidoni, che, lo ricordiamo, in quel punto sono deputati a raccogliere soltanto la carta e la plastica.

L’AMIU fa quello che può (anche se alle 8.00, almeno le strade che lambiscono le scuole, per ovvie ragioni di igiene e salubrità pubblica, devono essere pulite). Evidentemente la presenza di luoghi educativi deve invogliare i sistematici sporcaccioni ad un percorso di educazione ambientale  e al rispetto delle basilari regole  di convivenza civile.

Antonio Curci

About the Author

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.