Published On: gio, lug 28th, 2022

Al via lunedì “Bari di notte 2022”, il programma straordinario di lavaggio di strade e marciapiedi

Share This
Tags

B619B2B1-E1D8-44F5-9DA9-BBCAD71902F3Lunedì 1 agosto prenderà il via “Bari di notte 2022″, il programma straordinario di lavaggi di strade e marciapiedi che interesserà numerose aree della città e che andrà avanti fino al 6 settembre.

Amiu Puglia spa, d’intesa con l’Amministrazione comunale e la Polizia locale, ha definito il calendario degli interventi che prevede l’adozione, da parte della PL, di un’ordinanza contenente le indicazioni sui divieti di sosta per le auto, in concomitanza con il passaggio dei mezzi, così da avere strade completamente sgombre sulle quali sarà più facile intervenire.

Nel dettaglio, per i lavaggi saranno impiegate due spazzatrici dotate di un “agevolatore” che permetterà di raggiungere anche punti più complicati, una lavastrade e attrezzature ad alta pressione per la pulizia specifica di marciapiedi e pavimentazioni.

I lavaggi saranno effettuati quotidianamente, in notturna, dalle ore 23 alle 6 del giorno successivo.

“Chiediamo a tutti i baresi la massima collaborazione per le attività di pulizia straordinaria che dalla prossima settimana toccheranno le strade e le piazze più frequentate della città, tanto in centro quanto in periferia – dichiara il sindaco Antonio Decaro -: solo con le sedi stradali sgombre dai veicoli, infatti, le squadre di Amiu potranno effettuare una pulizia intensa in queste settimane in cui, alla grande presenza di persone che sono tornate a vivere la città, si è aggiunta un’ondata di caldo straordinario. Con questo programma di interventi contiamo di dare una risposta efficace alle tante richieste che ci giungono da più parti per una maggiore pulizia di strade, piazze e marciapiedi. Con l’arrivo dei nuovi mezzi, contiamo di rendere stabile questo programma anche oltre i mesi più caldi dell’anno, così da non dover più intervenire con azioni straordinarie”.

“Come già annunciato – commenta il presidente di Amiu Sabino Persichella – quest’anno aumenta il numero di strade interessate dal servizio “Bari Pulita” che coprirà circa 30 chilometri di viabilità cittadina. Il divieto di sosta delle macchine, disposto con ordinanza della Polizia Locale, consentirà alle nostre idropulitrici e ai nostri operatori di intervenire anche sui marciapiedi, garantendo così un lavaggio dai risultati ben più efficaci. L’anno prossimo le strade su cui si interverrà saranno ancora di più in considerazione dei nuovi macchinari già ordinati.

Noi ce la stiamo mettendo tutta per migliorare i servizi, portando avanti un progetto di innovazione dei processi e dell’organizzazione aziendale. È però necessario l’impegno di tutti i cittadini e, mai come in questo periodo, anche dei visitatori della città. Il rispetto delle regole è fondamentale per una città che vuole essere pulita, vivibile e bella”.

“Con Amiu abbiamo deciso di privilegiare i luoghi di ritrovo della maggior parte dei cittadini baresi – sottolinea l’assessore all’Ambiente Pietro Petruzzelli – : il lungomare, da nord a sud, e le principali piazze della nostra città. Naturalmente è solo un programma parziale, in attesa delle nuove macchine lavanti e spazzatrici che Amiu sta acquistando che ci daranno la possibilità di coprire, attraverso un programma dettagliato, l’intera città”.

About the Author

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.