Baia Domizia (Ce). Topo di appartamenti in bici arrestato dai CC

carabinieriI Carabinieri di Baia Domizia hanno arrestato per furto aggravato, possesso ingiustificato di arnesi da scasso, resistenza a P.U. e  ricettazione un 47enne di Mondragone.

L’uomo è stato fermato dai carabinieri mentre circolava in sella ad una bicicletta e con in spalla uno zainetto con arnesi atti allo scasso.

A quel punto è scattata la perquisizione nell’abitazione del fermato che ha consentito, ai militari, di recuperare 2 cellulari, 2  videogiochi e 1 orologio “Sector”,  rubati  poco prima dall’abitazione di un 40enne del posto.

Sono poi stati trovati ulteriori 30 cellulari, 15 orologi, e diversi elettrodomestici.

Nel corso della perquisizione l’uomo spintonava uno dei militari tentando di darsi alla fuga ma è stato subito bloccato.

L’arrestato è stato portato  presso la casa Circondariale di S. Maria Capua Vetere (CE).

I carabinieri invitano quanti abbiano subito furti, in quella zona, a presentarsi presso il Comando Stazione di Baia Domizia per la visione ed eventuale  riconoscimento degli oggetti sequestrati all’arrestato.

Comando Provinciale CC Caserta