BARI: servizio di controllo in campo nazionale sulle mense ospedaliere

Nell’ambito dei servizi disposti in campo nazionale, i Carabinieri del N.A.S. di Bari, hanno svolto complessivamente 21 attività ispettive presso i centri cottura, terminali di smistamento pasti ubicati all’interno di strutture sanitarie pubbliche e private, di cui 10 sono risultate non conformi.
Nel corso dei controlli, i militari hanno accertato:  carenze igienico – sanitarie e strutturali dovute alla mancanza di pulizia ordinaria e straordinaria negli ambienti destinati alla preparazione, conservazione e cottura pasti;  locali inizialmente destinati allo stoccaggio delle derrate alimentari, impropriamente utilizzati come deposito farmaci e dispositivi medici; mancata applicazione delle procedure di rilevamento e controllo degli agenti infestanti previsti nell’autocontrollo aziendale; Gli operanti hanno contestato complessivamente 12 sanzioni amministrative per un valore di € 9.000, notiziando le competenti Autorità sanitarie e amministrative.