Brindisi Controlli a soggetti con misure di sicurezza e prevenzione. A Villa Castelli arrestato per droga e munizioni

I carabinieri di Brindisi, nell’ambito di servizi finalizzati al controllo delle persone sottoposte alle misure di sicurezza e prevenzione, hanno deferito in stato di libertà, per inosservanza degli obblighi dall’Autorità, un 60enne di Tuturano e un 23enne di Torchiarolo.

Il primo, sottoposto alla libertà vigilata, non è stato trovato in casa nell’orario prescritto, l’altro, detenuto domiciliare, durante un controllo è stato sorpreso in compagnia di una persona controindicata.

I carabinieri di Villa Castelli (Br), nell’ambito di servizi finalizzati al contrasto del fenomeno dell’uso e spaccio della droga, hanno arrestato in flagranza di reato un 38enne del posto, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e ricettazione.

L’uomo, nel corso di una perquisizione personale e domiciliare presso la sua abitazione di campagna nel corso della notte, è stato trovato in possesso di sette piante di cannabis indica e sette cartucce cal. 12, il tutto sottoposto a sequestro.

L’uomo è stato associato alla casa circondariale di Brindisi, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Comando Provinciale CC Brindisi