Published On: ven, apr 9th, 2021

Inghilterra: è morto il principe Filippo, aveva 99 anni

Share This
Tags

72193-inghilterra-e-morto-il-principe-filippo-aveva-99-anniLutto nel Regno Unito dove è stata diffusa la notizia della morte del Principe Filippo, Duca di Edimburgo. Il marito della Regina Elisabetta d’Inghilterra aveva 99 anni e da tempo aveva problemi di salute. Nell’ultimo periodo era stato ricoverato per settimane a causa di alcune complicazioni cardiache. L’annuncio è arrivato direttamente dalla famiglia reale inglese: “È con grande dispiacere che sua Maestà la Regina ha annunciato la morte dell’amato marito, sua altezza reale il principe Filippo, duca di Edimburgo. È deceduto questa mattina al castello di Windsor”, si legge nella nota. Ma è apparso anche incorniciato e appeso sul cancello di Buckingham Palace, a Londra. Nel testo si legge che “Sua altezza reale è morto in pace questa mattina al castello di Windsor”. Avrebbe compiuto 100 anni a giugno. Ancora pochi i dettagli sul funerale del Principe Filippo. Intanto, sono apparse bandiere a mezz’asta a Buckingham Palace e sono stati decretati 8 giorni di lutto in tutto il Regno Unito.

Negli ultimi tempi la sua salute aveva subito una serie di contraccolpi. Dopo un ricovero a Londra durato 28 giorni per una condizione cardiaca preesistente, il principe Filippo ha trascorso i suoi ultimi giorni al Castello di Windsor con la moglie. Fino alla sua morte, Filippo è stato il consorte più longevo nella storia della monarchia britannica e il partner più anziano di un monarca regnante. Parlando del loro amore nel suo discorso per il Giubileo di diamante al Parlamento nel 2012, Elisabetta ha detto: “Durante questi anni come vostra regina, il sostegno della mia famiglia, attraverso le generazioni, è stato oltre misura. Il principe Filippo è, credo, famoso per aver rifiutato complimenti di qualsiasi tipo. Ma per tutto il tempo è stato una forza e una guida costanti”.

About the Author

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.