Published On: gio, gen 13th, 2022

Sequestrati dai Carabinieri 6 kg di droga e 7.880 €. Due arrestati

Share This
Tags

I Carabinieri della Stazione di Bari Japigia hanno arrestato in flagranza, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente due giovani baresi di 26 e 25 anni, entrambi censurati, trovati in possesso di 6 kg circa di droga.
Ieri pomeriggio, i militari, impegnati nel controllo del territorio nei pressi del centro commerciale di Japigia, hanno sottoposto a controllo un’autovettura sulla quale viaggiavano i due giovani. All’esito dell’accertamento, il 26enne, seduto sul lato passeggero della macchina, è risultato in possesso di 7.880 € in contanti suddivisi in mazzette, 2 frammenti di hashish per un peso complessivo di 3 grammi circa e appunti manoscritti relativi a verosimili compravendite di droga, tutto custodito in un marsupio che portava indosso. Tali evidenze hanno convinto i Carabinieri ad approfondire il controllo anche con perquisizioni domiciliari presso le abitazioni dei due fermati. A casa del 25enne, i militari hanno rinvenuto diverse buste in cellophane contenenti circa 3,8 kg lordi di marijuana, nonché 6 panetti, 200 ovuli e 50 dosi di hashish, per un peso complessivo di 2,8 kg, oltre a un bilancino di precisione.
I due arrestati, le cui responsabilità dovranno essere accertate nel corso del successivo giudizio, sono stati associati al carcere di Foggia, a disposizione della Procura della Repubblica di Bari che ha chiesto la convalida dell’arresto. Il procedimento è nella fase delle indagini preliminari e l’arresto attende l’eventuale convalida del GIP presso il Tribunale di Bari, dopo l’interrogatorio e confronto con la difesa.

foto 13.01.2022

About the Author

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.