Published On: ven, mar 4th, 2016

A Bari scendono in piazza i nuovi stili di vita

Locandina_piazza_nuovi_stili_di_vitaNel secolo dei fast food e del cibo spazzatura, passando per i coloranti e i dolcificanti ecco che l’alimentazione corretta assume un ruolo centrale nella vita di tutti i giorni. Infatti stando al detto “siamo cio’ che mangiamo”, oggi giorno seguire una dieta precisa e regolare aiuta sia noi stessi che il nostro organismo, diminuendo almeno in parte il pericolo di andare incontro a patologie legate all’obesità o a uno stile di vita alimentare non del tutto corretto.

L’iniziativa dal titolo “La piazza dei nuovi stili di vita” , si prefigge di divulgare e presentare quelle che sono le abitudini, i cibi e perché no le primizie da tenere in considerazione per una corretta alimentazione giornaliera.

L’evento, che a partire da Gennaio si ripete ogni prima Domenica del mese per terminare a Novembre 2016, è un misto di artigianato, solidarietà, dialogo e Tradizione, con la partecipazione di biologi, nutrizionisti e biotecnologi le cui competenze convergono verso il mangiare bene per salvaguardare la propria persona. Agricoltura biologica con filiera corta a km zero, mercato equo e solidale in favore dei paesi in via di sviluppo, riutilizzo e riciclo degli oggetti e degli indumenti, mobilità sostenibile, artigianato locale, recupero del verde pubblico, promozione delle attività sportive, corretta alimentazione e benessere, questi alcuni delle tematiche cardine della manifestazione.

Tante le realtà che prendono parte a questo incontro mensile, tra le quali il Commercio equo e solidale, cooperative di orti urbani e associazioni come ANT, che in questa occasione propone l’offerta di uova pasquali riguardante una campagna benefica il cui ricavato sarà interamente devoluto alla suddetta associazione che assiste quotidianamente e a domicilio migliaia di pazienti oncologici.

L’appuntamento è Domenica 6 Marzo presso Largo Leonardo Salvemini a Bari, a partire dalle ore 9, l’evento è assolutamente gratuito e aperto a chiunque volesse prenderne parte.

Andrea Giotta

 

About the Author

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.