Published On: lun, lug 29th, 2019

Albanella, fervono i preparativi per la IV “Festa dei fusilli e ravioli albanellesi.

Share This
Tags

downloadFervono i preparativi per la IV edizione della “Festa dei
ravioli e dei fusilli albanellesi”. L’evento è organizzato dalla Asl
Albanella, presieduta da *Ahmad Abdallah*, con il patrocinio del Comune di
Albanella, retto dal sindaco *Enzo Bagini.* Quattro le serate all’insegna
della tradizione culinaria del territorio, che si terranno presso il centro
sportivo “Ludovico Lamberti” in località Santa Sofia.
Dal 2 al 5 agosto* sarà possibile degustare ottime pietanze ispirate alla
tradizione locale: ravioli dolci, ravioli rustici, fusilli, pollo alla
brace, patatine fritte, insalata di pomodori, dolci tipici. *Il menu
completo composto da primo, secondo, contorno e bibita, tegame compreso, ha
un costo di 14 euro.* Tornano, dopo il successo delle prime edizioni, anche
i piatti senza glutine per i celiaci. I fusilli e i ravioli serviti nel
corso delle cinque serate vengono realizzati nel rispetto dell’antica
tradizione delle nonne, utilizzando farine pregiate, e lavorati a mano.
Tutte le serate della festa saranno allietate da musica popolare, pizzica e
spettacoli dal vivo. Presente un percorso espositivo con stand allestiti da
artigiani ed espositori locali. Per i più piccoli, giochi gonfiabili e
tanto divertimento.
L’appuntamento con il buon cibo, la musica e il divertimento all’aria
aperta, dunque, dal 2 al 5 agosto con la IV edizione della “Festa dei
ravioli e fusilli albanellesi”.*

About the Author

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.