Published On: mar, mar 31st, 2015

Berlusconi. Il musical. Il melodramma italiano in scena

berlusconi_ il musicalAndrà in scena a partire dal 21 aprile fino al 9 maggio Berlusconi al teatro Nørrebro di Copenhagen, uno spettacolo ideato da Rhea Leman, drammaturga e coreografa danese molto nota in patria. Lo spettacolo ritorna a distanza di un anno di successi con un cast è tutto al femminile. Il ruolo di Berlusconi è interpretato da Ina-Miriam Rosenbaum che aveva già vestito i panni di Goebbels in Hitler on the Roof e in Goebbels Time, della stessa Leman. Fedele Confalonieri sarà interpretato da Mette Madsen e Veronica Lario da Karen-Lise Mynster. Laura Bro sarà Angelica, assistente in uno studio dentistico, figura femminile difficile da non associare all’igienista più sexy d’Italia, Nicole Minetti. La Leman racconta che per lo spettacolo si è ispirata alla Commedia dell’Arte per i personaggi e per le tecniche di recitazione e, a quanto afferma: «a Dario Fo e al suo enorme repertorio di satira politica e anche a Federico Fellini per le suggestioni visive e di regia». Afferma la regista di aver trovato lo stile politico di Berlusconi emblematico nel clima politico attuale, iniziando a concentrarsi sul ruolo del politico e sui suoi elettori, sull’attualità e sulle figure influenti. Il risultato è un’esperienza teatrale satirica e di finzione, a partire dal cast composto da sole donne, che calano il sipario sul mondo dell’assurdo e dell’illusione.  Le musiche sono composte da Joachim Holbek, autore di molti brani per le colonne sonore dei film di Lars von Trier, e ispirate alla musica italiana. Insomma, un omaggio all’Italia e all’assurdo momento storico che vive il Paese.

 Giuseppina Raco

About the Author

- Grafica pubblicitaria, redattrice, web content manager, appassionata di web. http://www.racodesign.it

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.