Published On: mar, lug 1st, 2014
Senza categoria | By Andrea Alessandrino

Pescatore dilettante annega nelle acque del Brindisino

Share This
Tags

guardia costieraE’ stato trovato sul fondale marino di Torre Mattarelle, a sud di Brindisi, il corpo di un militare 33enne di Oria (Br) scomparso nel corso di una battuta di pesca subacquea.

L’allarme era stato lanciato dall’amico che era uscito in barca insieme a lui nell’area marina antistante Cerano, il quale non vedendolo tornare dopo un’immersione ha sollecitato l’intervento della Guardia costiera.

I militari hanno avviato le ricerche con due motovedette e l’ausilio del Nucleo sub dei vigili del fuoco.

Il cadavere, che è stato trattenuto sul fondale a causa delle zavorre attaccate alla muta, è stato individuato intorno alle 8.

L’ipotesi più plausibile, al momento, è che l’uomo abbia accusato un malore mentre era in immersione e non sia riuscito a tornare a galla ma sarà l’autopsia a stabilire con certezza le cause del decesso.

Fonte: www.agi.it

About the Author

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.