Published On: sab, gen 25th, 2014

Ritorna Una notte al Museo. Anche a Bari aperto il Castello svevo

Questa sera dalle ore 20 alle 24 sarà possibile visitare i musei aderenti all’iniziativa Una Notte al Museo del ministero dei Beni Culturali, con l’intento di rivalutare il patrimonio artistico e le eccellenze statali nelle principali città italiane. L’iniziativa partita dal luglio 2013, sostiene quegli utenti che, rispondendo a un questionario sul sito dei Beni Culturali, chiedevano espressamente di aprire di notte i musei. Un viaggio notturno nel mondo dell’arte che parte da Reggio Calabria con i suoi bronzi di Riace fino a Firenze e le Cappelle medicee, passando per Roma e altre città. A Bari resterà aperto il Castello Svevo e il Castello di Trani. Un’iniziativa del Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Massimo Bray, che intende richiamare l’attenzione sul nostro patrimonio artistico e adattarlo agli standard europei. Pagando solo il biglietto d’ingresso cittadini e turisti potranno ammirare non solo le maggiori opere nei musei, ma anche assistere a spettacoli musicali di ogni genere allestiti in giro per le città e all’interno dei musei. A Roma, ad esempio, gli appassionati di musica jazz, latin e bossanova, potranno assistere al concerto dei ReVisitors Acoustic Duo “Inverno in Musica” nella cornice di Palazzo Altemps, in Piazza di Sant’Apollinare.
La Galleria nazionale d’arte moderna e contemporanea, invece, punta a sorprendere i visitatori presentando durante la serata l’installazione di Antonio Barrese ZeusPlaying. ll Museo Nazionale etrusco di Villa Giulia avrà come protagonisti l’acqua e i suoni. Si inizia con il quintetto di ottoni della Banda Musicale della Marina Militare italiana e si proseguirà con il cantante Edoardo Vianello che racconterà il Suono delle fontane di Roma con musica e immagini.
Infine, il museo di Villa Giulia aderisce anche alla giornata mondiale di Sketchcrawl, una maratona mondiale del disegno: per tutta la giornata i disegnatori ispireranno le loro opere al tema dell’acqua. L’obiettivo è impreziosire il patrimonio statale grazie alle tante attività e alle associazioni sostenitrici.

Giuseppina Raco

About the Author

- Grafica pubblicitaria, redattrice, web content manager, appassionata di web. http://www.racodesign.it

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.