L'inciviltà congenita di alcuni ragazzini devasta il parabrezza di un autobus. Ferito il conducente

L’inciviltà congenita e impunita permette ordinari episodi che emergono nella quotidianità.

Alcuni ragazzi hanno lanciato un bastone contro il parabrezza dell’autobus infrangendo, così,  il vetro.

Ancora una nuova aggressione a danno di un mezzo dell’Amtab.

Alcuni ragazzini armati di spranghe hanno colpito con violenza i vetri di un pullman in transito al quartiere San Paolo di Bari e hanno perforato il parabrezza del mezzo: i cristalli del vetro sono così finiti sul viso dell’autista che ha dovuto fermare la corsa ed è stato trasportato al pronto soccorso dell’osepdale San Paolo.

I sanitari gli hanno medicato l’occhio sinistro da cui hanno dovuto estrarre diversi frammenti di vetro: guarirà in 15 giorni. Il conducente ha riportato, naturalmente, anche un colpo di frusta per la frenata immediata del gigante mezzo.

Sono in corso indagini da parte della polizia intervenuta sul posto in via De Ribeira.