Published On: sab, giu 30th, 2012

SuperAlp!, la traversata sostenibile delle Alpi

Share This
Tags

Un viaggio di 1.500 km attraverso le  per scoprire le caratteristiche uniche della catena montuosa al centro dell’Europa e alcuni progetti LIFE finanziati dall’Unione Europea. Partenza in Slovenia, si attraversano Austria e Italia, arrivo a Grenoble ai piedi del massiccio di Belledonne in Francia. È la sesta edizione del , la traversata sostenibile delle Alpi, organizzata dal Segretariato permanente della , che quest’anno celebra i 20 anni della  e del . Dal 4 all’11 luglio un gruppo di giornalisti di importanti testate giornalistiche internazionali provenienti da Canada, Francia, Germania, Regno Unito, Italia, Nepal, Romania, Slovenia e Svizzera attraverserà le Alpi utilizzando diversi mezzi di trasporto alternativi all’auto privata. A disposizione dei partecipanti treno, autobus e bicicletta. Obiettivo dei cronisti che dovranno percorrere anche tratti a piedi comunicare la possibilità di muoversi nelle Alpi utilizzando mezzi pubblici regolarmente disponibili sul territorio, oltre.
L’edizione 2012 prevede la visita a otto differenti progetti LIFE, uno in Slovenia, due in Austria, tre in Italia e due in Francia, che vanno dalla reintroduzione dell’orso alla conservazione degli ecosistemi acquatici.

Grazie alla Direttiva Habitat, è stata istituita la più grande rete mondiale di aree protette, Natura 2000, costituita da oltre 26.000 siti in tutti i 27 Stati membri, che copre quasi il 18% del territorio dell’UE. Il programma LIFE è, invece, lo strumento finanziario a sostegno dell’organizzazione e della gestione della rete.

Scopo della Convenzione delle Alpi, il trattato internazionale firmato nel 1991 tra gli otto Stati alpini e l’Unione Europea, è quello di promuovere la cooperazione attiva per garantire uno sviluppo sostenibile delle Alpi e per proteggere gli interessi delle popolazioni alpine.

Per maggiori informazioni vai a Progetto SuperAlp!

Gianni Avvantaggiato

www.ambienteambienti.com

About the Author

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.