Published On: lun, mag 4th, 2015

Il nuovo ponte asse Nord-Sud: il “futuro” della città di Bari

ponte3Prima che incominciassero i lavori del nuovo ponte asse Nord-Sud i commercianti della zona,  gli automobilisti,  i residenti del quartiere  dichiararono “guerra” all’amministrazione comunale.

Questa dichiarazione fu sollevata (credo) perché il quartiere Libertà fu stravolto dalla sua routine.

Infatti, la vera preoccupazione dei commercianti era che con la chiusura della strada di via Nazarianth, le loro attività avrebbero avuto un calo di fatturato con  conseguenza di  perdita dei posti di lavoro.

ponte2La viabilità stradale con la chiusura di via Nazarianth, creò  un traffico insostenibile. Oggi tutto è cambiato.

Giorni fa è stato issato il pilone più alto, con un altezza di 78 metri, e sarà visibile da tutta la città.

Il nuovo ponte, un opera architettonica progettata  nel 1970 che risolverà con una valenza straordinaria i problemi della viabilità della città di Bari.

ponteL’importo complessivo di quest’opera architettonica e di 15,6 milioni di euro e sarà pronto nell’arco di due anni.

Tutti i cittadini Baresi potranno usufruire di questo ponte che anticipa il futuro della città di Bari!

 

 

 

Mario Ardimento

About the Author

- redattore

Leave a comment

You must be Logged in to post comment.

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.