Milano: insegue e spara la moglie in auto

carabinieri arresto

MILANO – Stava probabilmente facendo ritorno a casa a bordo della sua Alfa Romeo Giulietta Valeria Bufo, 56enne (e non 35enne come riferito in un primo momento) di Seveso (Monza), uccisa a colpi di pistola dal marito Giorgio Truzzi, 57 anni, oggi a Bovisio Masciago (Monza). Secondo quanto ricostruito fino ad ora dai carabinieri di Desio (Monza) - Leggi...

by Roberta Iaia | Published 17 ore ago
randagi
By Leonardo Pesce On giovedì, aprile 19th, 2018
0 Comments

Marocco, massacro cani randagi

MAROCCO – Dopo l’Ucraina, i destini della Fifa e del randagismo si intrecciano. In occasione della visita di alcuni delegati della Federazione calcistica nella regione di Taghazout, un piccolo villaggio - Leggi...

Carabinieri
By Redazione On giovedì, aprile 19th, 2018
0 Comments

Due operazioni dei Carabinieri. Arrestato un pusher con oltre mezzo etto di droga e una scacciacani modificata

PUTIGNANO (BA). Due operazioni dei Carabinieri. Arrestato un pusher con oltre mezzo etto di droga e una scacciacani modificata. Arrestato un commerciante per furto di energia elettrica. Continua l’attività preventiva - Leggi...

polizia
By Leonardo Pesce On lunedì, aprile 16th, 2018
0 Comments

Ingoia cocaina, muore per overdose

ACQUAVIVA – Aveva visto arrivare i carabinieri rapidamente. Pertanto, ha prima tentato di allontanarsi da loro ma, vistosi alle strette, ha ben deciso di correre al riparo ingoiando il grosso involucro che - Leggi...

images
By Redazione On lunedì, aprile 16th, 2018
0 Comments

Casamassima (Ba). Ingoia droga per evitare controllo e finisce in “overdose”. Arrestato e soccorso dai Carabinieri.

  Ingoia droga per evitare controllo e finisce in “overdose”. Arrestato e soccorso dai Carabinieri un pusher 33enne. Un uomo di 33 anni, G. D., originario di Grumo Appula (BA), ma residente a Casamassima è - Leggi...

epa06668152 A handout photo made available by the official Syrian Arab News Agency (SANA) shows Syrian air defense systems during the attacks launched by the US, France and Britain on a number of sites in the surroundings of Damascus, Syria 14 April 2018. Media reports on 14 April 2018 state that USA, Britain and France bombed multiple government targets in Syria in an operation targeting alleged chemical weapons sites.  EPA/SANA / HANDOUT  HANDOUT EDITORIAL USE ONLY/NO SALES
By Leonardo Pesce On sabato, aprile 14th, 2018
0 Comments

Siria, Trump attacca con Macron e May

SIRIA – A una settimana dall’attacco chimico, col gas surin, compiuto presso la città siriana di Duma e dopo le minacce di un intervento ai danni di Bashar Al Assad (considerato l’autore del - Leggi...

images
By Redazione On venerdì, aprile 13th, 2018
0 Comments

Bari Carrassi. I Carabinieri arrestano un incensurato 32enne per detenzione illegale di 3 pistole.

Nella mattinata di ieri, i Carabinieri del Comando Provinciale di Bari, a seguito di una perquisizione domiciliare, hanno tratto in arresto MORGA Gianluca,32enne, incensurato, residente nel quartiere Carrassi di - Leggi...

polizia
By Leonardo Pesce On lunedì, aprile 9th, 2018
0 Comments

Foggia, tre morti in incidente stradale

FOGGIA – Tre persone, padre, madre e il loro figlio minorenne, si sono spente nel corso di un incidente stradale avvenuto in mattinata nei pressi di Foggia. Secondo quanto le considerazioni dei carabinieri - Leggi...

Lo striscione di protesta esposto sulla facciata dell 'Universita' Federico II di Napoli da un gruppo di studenti aderente al Collettivo autorganizzato con lo slogan  "Il nostro futuro non e' carta straccia". 
ANSA / PRIMA PAGINA
By Leonardo Pesce On lunedì, aprile 9th, 2018
0 Comments

Studentessa si uccide all’Ateneo di Napoli

NAPOLI – Era indietro con gli esami e quindi il suo nome non compariva nell’elenco dei laureandi. Questa sarebbe stata la flebile scusa del suicidio di una studentessa fuori sede, di 25 anni. Questa - Leggi...

download
By Redazione On lunedì, aprile 9th, 2018
0 Comments

Favoreggiamento della prostituzione, la polizia locale denuncia tre persone.

La Polizia Municipale del Nucleo di P.G. di Capaccio Paestum, agli ordini del comandante Antonio Rubini, ha deferito all’Autorità Giudiziaria tre persone per i reati di induzione e favoreggiamento della prostituzione. - Leggi...

Le immagini scaricabili presenti sul sito vengono dalla rete. Nel caso in cui alcune di esse fossero coperte da vostro copyright e siate in grado di fornire adeguata documentazione, siete pregati di comunicarlo al nostro webmaster il quale provvederà a rimuovere le immagini segnalate o, se preferite, saremo lieti di poter riportare il vostro link in ciascuna pagina, menzionando gli autori della foto e la fonte da cui è stata tratta. Tutti i testi sono da considerarsi proprietà di Made in Italy, salvo diversamente specificato.